Dicembre 2018: Natale e Capodanno a Lecce. I consigli del Palazzotto

Dicembre 2018: Natale e Capodanno a Lecce. I consigli del Palazzotto

Dicembre è sicuramente uno dei periodi più belli da trascorrere a Lecce. In occasione del Natale e del Capodanno, infatti, la Capitale del Barocco si veste a festa con magnifiche luminarie, mercatini e musica ad ogni angolo di strada.

Grande attesa per l’allestimento del presepe nella straordinaria location di Piazza  Duomo, così come per la storica Fiera di Santa Lucia al Castello Carlo V, il mercato dei regali in Piazza Libertini e quello dei giocattoli in Piazza Mazzini. Ma la grande novità del 2018 sarà la ruota panoramica, da cui poter ammirare lo splendido skyline del capoluogo salentino: un divertimento per grandi e piccini.
A corollario dei classici festeggiamenti natalizi, come sempre Lecce recita il ruolo di protagonista per quanto riguarda l’arte, lo spettacolo, la cultura, la musica, lo sport e la gastronomia. Abbiamo selezionato alcuni eventi da consigliare a tutti coloro che volessero trascorre un periodo di vacanza a dicembre nella nostra meravigliosa città: tutti comodamente a pochi minuti a piedi dal Palazzotto.
A cominciare da sabato 1 dicembre, giorno in cui inaugurerà presso la galleria LO.FT (25 minuti a piedi dal Palazzotto) la mostra Un'Enciclopedia delle Donne di Stefano Cristante. Durante il vernissage, l'autore dialogherà con Lorenzo Madaro e Luca Bandirali, a cui sarà affidato successivamente un dj set a tema.
Sempre sabato 1 e domenica 2 al Teatro Apollo (15 minuti dal Palazzotto) il Balletto del Sud di Fredy Franzutti porterà in scena La Bella Addormentata, su musiche di Čajkovskij eseguite dall'Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento.
Domenica 2 appuntamento per le strade della città con la Maratona del Barocco per tutti gli sportivi. Per gli amanti della gastronomia, invece, Salento Food Experience organizza nello stesso giorno l’incontro tra il maestro pizzaiolo Marco Paladini e il mastro birraio del birrificio artigianale Baff Beer, proprio nella sede di quest’ultimo a 25 minuti dal Palazzotto.
Venerdì 7 dicembre, la vigilia dell’Immacolata, a Lecce è il giorno della puccia, panino tipico salentino, per l’occasione da farcire rigorosamente con tonno, formaggio svizzero e capperi. È proprio in questo giorno (e fino al 24) che all’ex Convento dei Teatini (10 minuti a piedi dal Palazzotto) si danno appuntamento i migliori artigiani per esporre le proprie creazioni natalizie: vere e proprie opere d’arte che lasciano ogni visitatore a bocca aperta.
Sabato 8 dicembre avverrà il culmine dei festeggiamenti per i 25 anni della Libreria Liberrima: presso la Chiesa di Sant’Irene in Corte dei Cicala (10 minuti a piedi dal Palazzotto) lo scrittore Alessandro Baricco proporrà un monologo tratto da "The Game" (Einaudi) con la partecipazione del violinista Alessandro Quarta. La serata proseguirà con una cena-concerto natalizia col chitarrista Franco Chirivì e un dj-set a cura di Postman Ultrachic e Zanca.
Nel weekend dell’Immacolata, gli amanti dei vinili non possono assolutamente perdere la 12° Mostra Mercato del Vinile e della Musica presso le Manifatture Knos (25 minuti a piedi dal Palazzotto), durante la quale sarà possibile assistere alla presentazione, intervista e showcase di ben nove band musicali e al dj-set in versione Dance Chart di Cristian Carpentieri.
Parlando di arte, a partire da domenica 9 (e fino al 22) sarà ospitata presso la Fondazione Palmieri (10 minuti a piedi dal Palazzotto) la mostra di Antonio Pignatelli in omaggio a Ruth Bernard: ospiti i musicisti salentini Francesca Perrotta e Alessandro Casciaro e le danzatrici di taranta Caterina Rizzelli e Marilena Martini. Giovedì 13 dicembre, invece, sarà l’ultimo giorno per poter ammirare la mostra d’arte contemporanea Five4Five presso lo Studio Gallery Ipogeo Antica Saliera (10 minuti a piedi dal Palazzotto).
Sabato 15 dicembre appuntamento al Teatro Politeama Greco (15 minuti a piedi dal Palazzotto) con Paolo Ruffini e gli attori della Compagnia Mayor Von Frinzius in Up & Down, uno spettacolo comico e commovente sulle relazioni umane.
Domenica 23 tornano le iniziative dedicate ai bambini con Fantaroa alla Villa Comunale (15 minuti a piedi dal Palazzotto), mentre nel pomeriggio gli sportivi potranno recarsi allo Stadio Via del Mare (15 minuti in auto o autobus dal Palazzotto) dove i padroni di casa del Lecce, autentica sorpresa positiva del campionato di calcio di Serie B, affronteranno il Padova.
Infine venerdì 28 torna un classico degli appuntamenti pre-capodanno con la musica reggae dei Roots Addiction Sound, che da tutta Europa si riuniscono come ogni anno di fronte ai giradischi dello Spazio Sociale ZEI (13 minuti a piedi dal Palazzotto).

Il Palazzotto

Luxury Suites

è situato nel cuore di Lecce, a 100 metri dalle due porte di ingresso principali, porta Rudiae e porta Napoli, che conducono al centro storico della città e a pochi passi dall’Obelisco, dalle mura urbiche e dal circolo tennis. La sua posizione strategica permette di fruire inoltre della vicinanza di un parcheggio pubblico, della stazione ferroviaria e delle fermate di autobus per le principali località balneari del salento. Ovunque attorno si respira arte e cultura e si possono gustare i i sapori dell'alta gastronomia salentina e italiana nei menù dei Ristoranti vicini.

Leggi altro

 

Il sito ilpalazzottolecce.it utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Chiudendo questo banner si acconsente all’uso dei cookies.